Si è appena conclusa la partita tra Milan e Frosinone, conclusasi con il punteggio di 3-3. Emozioni a non finire nella partita di San Siro. Andiamo a fare le pagelle dell’undici rossonero.

Donnarumma 5,5: Sul primo e sul terzo gol non ha colpe, ma sul secondo forse avrebbe potuto fare di più con un tiro che, potente si, ma partiva comunque da 40 metri. Per il resto vittima del cinismo ciociaro;

Abate 6: Ha il merito di fare l’assist per l’1-2 che sveglia i rossoneri (con la complicità di Bardi). Per il resto il Frosinone attacca sempre dalla sua parte, ma i chilometri sono sempre tantissimi. (Dal 73′ Antonelli 7: Riapre la partita appena entrato, il voto è frutto della spettacolare rovesciata in un metro di spazio);

Alex 4,5: L’errore che ha portato al secondo gol è favorito dal retropassaggio, forse inaspettato, di Montolivo, ma da un difensore della sua esperienza certi errori non sono ammessi;

Romagnoli 5: Ancora molto insicuro, specchio di una difesa che, con l’arrivo di Brocchi si è smarrita;

De Sciglio 5,5: Si procura il fallo che porta al primo rigore della partita, per il resto ancora troppi errori tecnici;

Kucka 5: Poca sostanza a centrocampo, ci aveva abituati a ben altre prestazioni;

Montolivo 5: Ancora una volta una distrazione che porta ad una situazione pericolosa per gli avversari e, in questo caso, al gol. Anche Alex ha sbagliato in quell’occasione, ma il suo colpo di testa arretrato è da censura. Il pubblico continua a fischiarlo, a testimonianza di quanto accaduto in settimana;

Mauri 5,5:Il meno peggio della mediana, ma sempre insufficiente per l’apporto che è in grado di dare alla squadra. (Dal 78′ Menez 6: segna il gol del pareggio, 2° gol consecutivo per lui dopo quello di Verona);

Honda 5: Non si è mai visto! (Dal 64′ Luiz Adriano s.v.);

Bacca 5,5: Si sblocca con il 16° gol in campionato sfruttando l’indecisione di Bardi come un rapace. Manca la sufficienza per la poca concretezza sotto porta: tantissime le occasioni sprecate che il Milan non si può permettere;

Balotelli 5,5: Qualche buona giocata, ma pesa il rigore sbagliato nel primo tempo.

LEGGI ANCHE:

Milan-Frosinone 3-3: i subentranti salvano i rossoneri

Milan-Frosinone, Menez: 3 a 3 Gol (Video)