Milan-Genoa 2-1, Migliori e Peggiori: Top e Flop

Va ai rossoneri di mister Mihajlovic il lunch match della 25a giornata di Serie A. Milan-Genoa si conclude sul 2-1, ma chi sono stati i migliori e i peggiori della sfida? Nella mini-classifica dei top e flop di Milan-Genoa trovano posto Antonelli, Honda e Cerci da un lato e Bertolacci, Suso e Gabriel Silva dall’altro.

MILAN-GENOA 2-1: I TOP

ANTONELLI. Impeccabile. Atteno e concentrato non sbaglia nulla. I suoi interventi sono perfetti.

HONDA. Può essere considerato il migliore tra i rossoneri. Il Milan-Genoa torna a segnare, ma fa anche tanto altro piegandosi in difesa e fornendo assist.

CERCI. L’ex della partita che mette per un attimo in crisi il Milan. Nel match di San Siro Cerci, entrato al posto di Suso nella ripresa, riesce a segnare il gol che rimette tutto in gioco.

MILAN-GENOA 2-1: I FLOP

BERTOLACCI. Assente nel primo tempo, non riesce ad entrare in partita. Migliora nella ripresa.

SUSO. Da lui ci si aspettava di più. Davanti alla propria ex squadra Suso non riesce ad esprimersi al meglio e non è un caso che mister Gasperini lo abbia sostituito al 45′.

GABRIEL SILVA. Non è assolutamente una prestazione da ricordare quella di Gabriel Silva in Milan-Genoa 2-1. L’ex Udinese si fa vedere davvero poco e non è d’aiuto ai rossoblu.

Leggi anche: