Milan-Genoa 2-1 Risultato Finale

Risultato Finale in bilico fino alla fine tra Milan e Genoa. 2-1 che va stretto ai rossoneri per quello messo in campo nei 94 minuti di gioco, ma il gol di Cerci a 3 dalla fine stava per ribaltare tutto.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-GENOA:

Milan (4-4-2): Donnarumma; De Sciglio, Alex, Romagnoli, Antonelli; Honda, Bertolacci, Montolivo,Bonaventura; Bacca, Niang.
A disp.: Abbiati, Livieri, Calabria, Zapata, Poli, Simic, Boateng, Locatelli, Menez, Luiz Adriano,Balotelli. All.: Mihajlovic

Squalificati: –

Indisponibili: Diego Lopez, Rodrigo Ely, Kucka, Abate

Genoa (3-4-3): Perin; Izzo, Burdisso, De Maio; Fiamozzi, Rigoni, Dzemaili, Gabriel Silva; Suso, Matavz, Laxalt.

A disp.: Lamanna, Donnarumma, Munoz, Marchese, Tachtsidis, Pandev, Lazovic, Ntcham, Capel, Cerci. All.: Gasperini
Squalificati: Rincon (1)
Indisponibili: Pavoletti, Ansaldi

 

                                                        INIZIO DELLA DIRETTA ORE 12:15
90+4′ Termina il match di San Siro. Il Milan stava rischiando di rovinare tutto, ma alla fine riesce a portare a casa i tre punti.
90+4′ Brivido finale per il Milan che rischia di subire il pareggio, ma Laxalt non riesce a concludere di testa.
90+1′ GOL DEL GENOA! Conclude Rigoni, la palla si impenna allora arriva a Cerci che di testa batte Donnarumma.

[brid video=”27768″ player=”3036″ title=”Goal di Cerci in MilanGenoa 21″]
90+1′ Ammonito Romagnoli per aver trattenuto Matavz.
87′ Mihajlovic si gioca anche l’ultima sostituzione: fuori Bacca, dentro Balotelli.
84′ Gran palla di Laxalt per Matavz, l’attaccante invece di tirare prova l’assist al centro, ma capisce tutto Alex e sventa il pericolo.
82′ Secondo cambio per il Milan: fuori Montolivo, dentro Poli.
77′ Tutto San Siro in piedi: ritorna in campo Jeremy Menez che prende il posto di Niang.
77′ Ultimo cambio per Gasperini: fuori Dzemaili, dentro Ntcham.
74′ PALO DI MONTOLIVO! Angolo di Honda a cercare Montolivo al limite. Il centrocampista si coordina con il sinistro e prova l’eurogol. Solo il palo nega la gioia all’ex Fiorentina.
71′ Non rinuncia ad attaccare il Milan e cerca il Tris. Bertolacci prova il tiro da fuori; blocca a terra Perin.
67′ Il primo ammonito del match è Luca Rigoni, reo di aver commesso un fallo da dietro su Bertolacci.
64′ Cambio nel Genoa: fuori Izzo, dentro Lazovic.
64′ GOL DEL MILAN! Era nell’aria il raddoppio ed è arrivato: Honda si libera e prova il tiro dai 30 metri e trova il jolly. Parecchie responsabilità di Perin.
[brid video=”27764″ player=”3036″ title=”Kesuke Honda Fantastic Goal AC Milan vs Genoa 20 Serie A 2016 HD”]

61′ Milan ancora in avanti alla ricerca del raddoppio: Bonaventura si libera al limite dell’area e calcia. Blocca a terra Perin.
60′ Perin esce con i piedi fuori dall’area e anticipa Niang lanciato a rete.
57′ Ci prova Bonaventura su punizione. Palla che termina alta.
52′ La prima occasione della ripresa capita sulla testa di Romagnoli. L’ex Roma gira di testa un angolo di Bonaventura, ma il pallone termina di poco fuori.
46′ Avvicendamento tra ex rossoneri: Gasperini richiama Suso ed inserisce Cerci.
46′ Si riparte a San Siro.

45+1′ Termina dopo 1 minuto di recupero il primo tempo di San Siro. Il Milan conduce per 1-0 sul Genoa grazie al gol di Carlos Bacca.
40′ Suso si fa 40 metri di campo palla al piede e a limite dell’area prova il tiro, deviato in angolo da Romagnoli.
33′ Genoa pericolosissimo: Fiamozzi affonda e mette una gran palla per Laxalt che non c’arriva; contro cross di Gabriel Silva per Matavz, chiuso in angolo da Alex.
30′ Gran palla filtrante di Antonelli per Bacca, il colombiano stoppa ma è tempestiva l’uscita di Perin che anticipa la conclusione dell’attaccante e allontana con i piedi.
23′ Ancora Milan in avanti: cross di De Sciglio per Bonaventura che gira di testa, ma la sua incornata non crea pericoli a Perin.
18′ Solo Milan in questo avvio di partita. Genoa ancora non pervenuto.
13′ Prova l’eurogol Bonaventura, ma il suo tiro non centra la porta.
4′ GOL DEL MILAN! Honda recupera una palla che stava uscendo e crossa al centro, sul secondo palo c’è tutto solo Bacca che stoppa e mette alle spalle di Perin.

 

[brid video=”27761″ player=”3036″ title=”Milan Genoa 1 0 BACCA”]
3′ Milan subito pericoloso con Honda che ci prova da fuori. Miracolo di Perin che la toglie dall’incrocio.
1′ Si parte a San Siro.

Gran balzo in avanti del Milan che sale a 43 punti, distante solo 4 lunghezze dal terzo posto occupato dalla Roma. Risucchiato nella lotta per non retrocedere il Genoa, che ora vanta solo 3 punti sul Frosinone.

 

Leggi anche: