Nervi tesissimi in casa rossonera: i giocatori si sarebbero infatti rifiutati di andare in ritiro con l’allenatore Brocchi. A riportarlo è il Corriere della Sera.

L’allenatore, secondo quanto riportato dal quotidiano, aveva deciso di portare la squadra in ritiro già dalla giornata di martedì, ma le polemiche sullo sfogo del tecnico hanno destabilizzato, e non poco, l’ambiente. I giocatori si sarebbero così rifiutati fino ad arrivare anche allo scontro con il mister, tanto che è stato necessario l’intervento di Adriano Galliani per calmare gli animi. Il risultato è che si resta a Milanello!

Ennesimo segnale dell’umore che c’è all’interno dello spogliatoio. Il feeling tra il nuovo tecnico ed i giocatori sembra non essere mai sbocciato e quanto accaduto martedì ne è la conferma. Lo sfogo del tecnico al termine di Milan-Roma, che aveva accusato la squadra di scarso impegno e carattere, evidentemente non è proprio andato giù alla squadra. Non uno dei migliori auspici in vista della finale di Coppa Italia di sabato prossimo contro la Juventus.

LEGGI ANCHE:

 Milan-Juventus Coppa Italia: scommesse, quote e pronostici

Finale Coppa Italia 2016, Brocchi: “Può succedere di tutto”