Milan-Hellas Verona, arbitra Mauro Bergonzi di Genova

Sarà Mauro Bergonzi a dirigere la partita tra Milan e Verona in programma per domenica a San Siro alle ore 20.45, match valevole per la 20ma giornata di campionato di Serie A.

Bergonzi, della sezione arbitrale di Genova, sarà coadiuvato dagli assistenti Alessandro Giallatini e Giulio Dobosz. Il quarto uomo sarà Giacomo Paganessi, i giudici di linea Andrea De Marco e  Renzo  Candussio.

Bergonzi ha esordito in serie A il 7 dicembre 2003 in Lecce-Parma 1-2. Nella massima serie ha diretto in totale 130 partite  tra cui un Derby di Roma, un Roma-Juventus e un Inter-Roma e ha diretto, invece, 94 partite in Serie B.

Pallone Serie A 2013/2014

Il fischietto di Genova è stato soggetto a polemiche in più occasioni: la prima nel corso della stagione 2007/2008 dopo la direzione di Napoli-Juventus: sul risultato di 1-1, infatti, Bergonzi fischiò due calci di rigore a favore dei partenopei per uno dei quali l’attaccante del Napoli Zalayeta, accusato di simulazione, venne squalificato.

Il 29 aprile del 2012 l’episodio incriminato fu il match tra Udinese e Lazio. A circa dieci secondi dal termine e sul punteggio di 1-0 per l’Udinese, dalla tribuna centrale dello stadio venne emesso un triplice fischio udito in maniera chiara dai biancocelesti e anche da qualche giocatore bianconero. Bergonzi fece cenno che il fischio non proveniva dal suo fischietto e lasciò continuare l’azione che terminò poi con la rete di Pereyra,siglata a porta vuota in quanto Marchetti era steso a terra disperato per la sconfitta.

Leggi anche -> Notizie Milan, Berlusconi sabato a Milanello per incontrare Seedorf

Leggi anche ->Cessioni Milan, Matri alla Fiorentina: “Voglio tornare ad alti livelli”