Milan-Ibrahimovic ultima ora: “Sono un po’ disperati”

E’ finito il calciomercato ma la telenovela Milan-Ibrahimovic non pare accennare a finire. L’attaccante svedese, 34 anni da compiere il prossimo ottobre, ha parlato alla stampa, commentando soprattutto le voci di mercato che lo hanno visto, come in tutte le sessioni, protagonista assoluto, specialmente con alcuni accostamenti, oltre che a diverse società europee, al Milan di Mihajlovic. Ibra ha parlato dei rossoneri, spendendo parole non propriamente dolci e nostalgiche: “Fa sempre piacere sapere che ci sono diverse squadre interessate a te, ma chi mi vuole davvero deve parlare con il mio agente, Mino Raiola. Sono molto felice a Parigi, ho deciso di rimanere qua ma il discorso è chiuso. A Milano, invece, sono un po’ disperati”.

Dichiarazioni, dunque, sicuramente non piacevoli per i tifosi del Milan che, risentiti dopo un mercato a loro dire deludente, subiscono anche la presa in giro del fuoriclasse del PSG. Ma il Milan è davvero così disperato?

Leggi anche –> Quando si credeva ci fosse l’accordo…

Leggi anche –> La cessione di Matri