Milan in Champions League 2013-2014: ecco le possibili avversarie

Si è concluso ieri il terzo turno preliminare di Champions League che ha dato l’accesso agli spareggi, che dovranno decretare chi accede alla fase a giorni della massima competizione internazionale, a ben quindici formazioni tra cui gli ex campioni d’Europa di Celtic FC, FC Steaua Bucureşti e PSV Eindhoven.

Il sorteggio è in programma domani nella sede centrale dell’Uefa a Nyon ed è previsto l’ingresso del Milan che lo scorso anno si è classificata al terzo posto nel campionato italiano. I play-off si svolgeranno con partite di andata e ritorno il 20 e 21 agosto e il 27 e il 28 agosto. Rimane la divisione, tra tutte le squadre inserite nell’urna, tra quelle che hanno vinto il proprio campionato e quelle che hanno ottenuto un posto in virtù del piazzamento.

Il regolamento prevede che cinque squadre per ciascun girone saranno classificate in base al coefficiente del club all’inizio della stagione, e saranno sorteggiate contro le altre cinque. Le sfere contenenti i club teste di serie saranno collocate in un’urna, mentre le sfere con i club non teste di serie in un’altra. Una sfera verrà estratta da ciascuna urna e collocata in un’altra grande urna vuota al centro, dove saranno mischiate. La prima squadra estratta giocherà la prima partita in casa contro la squadra estratta per seconda.

Massimiliano Allegri

Nel dettaglio il tabellone di domani a Nyon, inizio ore 11.45. Percorso piazzate: Arsenal FC, Olympique Lyonnais, AC Milan, FC Schalke 04, FC Zenit St Petersburg, PSV Eindhoven, FC Metalist Kharkiv, Fenerbahçe SK, Real Sociedad de Fútbol, FC Paços de Ferreira. Percorso campioni: FC Basel 1893, Celtic FC, FC Steaua Bucureşti, FC Viktoria Plzeň, GNK Dinamo Zagreb, FK Austria Wien, Legia Warszawa, NK Maribor, PFC Ludogorets Razgrad, FC Shakhter Karagandy.

Leggi anche — > Champions League 2013-2014: Metalist fuori per aver truccato una partita?

Leggi anche — > Juventus, Napoli, Milan e Inter in affanno: crisi del calcio italiano?