Milan in vendita, Berlusconi cede ai cinesi?

VOTA QUESTA NOTIZIA

Sono ore frenetiche in casa Milan, Berlusconi cede il club ai cinesi? Il Presidente dei rossoneri dovrà decidere se e a chi vendere il club che detiene da 30 anni e da cui è difficile staccarsi, perchè il Patron lo vive come un qualcosa di familiare, non a caso allo storico dirigente Adriano Galliani, da qualche anno è stata affiancata Barbara Berlusconi. Le piste cinesi sono principalmente due. Una è quella che porta ad Alibaba, un vero e proprio gigante nel campo dell’ e-commerce, che possiede già quote del Ghouanghzou Evergrande, che fu allenato dall’ex C.T. italiano Marcello Lippi, ma dagli ambienti Fininvest questa soluzione viene esclusa.

L’altra pista cinese porta a Li Ka Shing, proprietario di un colosso nella telecomunicazione, che tra l’altro sta gestendo l’accorpamento tra le aziende 3 e Wind. In entrambi i casi sono gruppi giganti dell’economia cinese e si presentano ad un club, come il Milan di Berlusconi, che proprio domani si presenta all’assemblea dei soci con un rosso di 90 milioni. Ovviamente l’ultima parola sarà quella di Silvio Berlusconi, riuscirà a resistere ai colossi cinesi? Noi come sempre vi terremo aggiornati.