Milan, Infortunio Kalinic: Condizioni e Tempi di Recupero

Notte fonda in casa Milan. Si ferma Kalinic a causa di un infortunio agli adduttori: è a rischio in vista del derby di Milano contro l'Inter...

Piove sul bagnato in casa Milan. Dopo la sconfitta rimediata in campionato contro la Roma, Montella perde Kalinic per infortunio. L’attaccante croato, che non è ancora partito con la nazionale d’appartenenza, ha dovuto fermarsi a causa di un problema agli adduttori, motivo che ha costretto l’ex Viola a lasciare il campo domenica pomeriggio per far spazio a Cutrone. I tempi di recupero non sembrano eccessivi, ma il 7 rossonero potrebbe saltare il derby.

Situazione nerissima per il Milan, costretto a lottare non solo contro le critiche per le prestazioni in campionato, bensì anche contro l’infortunio di Kalinic. Il c.t. croato Cacic, questa mattina, ha lanciato l’allarme sullo stop del giocatore, affermando: “Nikola ha svolto stamane degli esami per verificare se ci sono problemi agli adduttori. C’è qualche problema, lo stesso che ha costretto il giocatore a lasciare il campo durante Milan-Roma. Se sta bene parte con la Croazia, altrimenti resta a Milano. Per ora è in dubbio ma resterò in perenne contatto con l’infermeria milanese e ci saranno aggiornamenti”. 

Infortunio Kalinic, derby a rischio?

La notizia dell’infortunio di Nikola Kalinic ha subito raggiunto la scrivania di Vincenzo Montella, sommerso dalle critiche dell’ambiente rossonero. I risultati, le vittorie e soprattutto i gol non arrivano e la panchina del tecnico ex Fiorentina traballa. Il calendario non aiuta il Milan: al rientro dei giocatori dalle Nazionali c’è il derby contro l’Inter.

Montella sarà chiamato ad un esame importantissimo nel derby di Milano, delicatissimo per la panchina de “l’aeroplanino”. Kalinic potrebbe essere il grande assente del match. Le possibilità di recuperarlo per la prossima di campionato sono scarse, ma sperare non costa nulla, soprattutto in un periodo così buio.