Milan-Inter 3-0, Galliani: "Regalo per Berlusconi"

Adriano Galliani, al termine di Milan-Inter 3-0si è concesso entusiasta ai microfoni di Milan Channel: “Quando abbiamo vinto lo scudetto l’ultima volta, abbiamo vinto il derby con lo stesso risultato di stasera…”. Sul match: “Non credevamo che potesse andare così e fosse così bello. C’è poco da dire, dobbiamo scalare questa classifica. Adesso abbiamo questi due turni e vediamo. Non faccio commenti e non sbilancio. Se pensi al Milan di Empoli e a quello di questa sera non capisci come sia possibile. Un derby vinto 3-0 rimane”.

“Honda? Lui lavora e si sacrifica e chi allena se ne accorge e lo apprezza. Questo è il suo ruolo e sta facendo bene, perché sbaglia qualche pallone, ma si sacrifica e ha un piedino non male nei cross. Bacca? Ha un’occasione e fa gol. E’ un attaccante per certi versi che mi ricorda Inzaghi. Non fa gioco, è là e sottoporta è cattivissimo. Lui era dietro e si è inserito con una maestria. Bacca l’ho trovato sfogliando il Panini internazionale e mi ha colpito che aveva fatto 50 gol in due anni in Spagna”.

Berlusconi? Se l’è goduta tanto. Non tifa contro l’Inter, si sente prima milanese che milanista, ma con tutto quello che sta facendo in questi 30 anni qualche gioia se la meritava. Gli abbiamo fatto un regalo di compleanno in anticipo visto che il 20 febbraio festeggia 30 anni di presidenza del Milan“.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-INTER

Leggi anche: