Milan-Juventus 1-0, Locatelli: "Segnare a Buffon è stato incredibile"

Nel dopo partita di Milan-Juventus parla Locatelli, autore del gol che ha fatto vincere la partita ai rossoneri.

Grande e insperata vittoria dei rossoneri sulla prima in classifica Juventus per un gol a zero. A bordo campo alla fine del match è Manuel Locatelli, ancora incredulo di essere riuscito a segnare una rete al grande Gigi Buffon.

Ecco le parole del calciatore: “Non so ancora cosa ho combinato oggi. Segnare al portiere più forte a mondo è incredibile. È la vittoria della squadra, dedico questo gol alla mia famiglia e ai miei amici. Sono stato anche fortunato sul mio gol, devo rimanere con i piedi per terra. Noi l’anti-Juve? No, dobbiamo mantenere la calma e stare tranquilli. Abbiamo vinto la battaglia, non la guerra. Siamo un grande gruppo, siamo unti e ci vogliamo bene. Sappiamo soffrire. Non so se il gol della Juve era buono, ma non spetta a me decidere. Siamo contenti di questa vittoria. Il presidente Berlusconi è una grande persona, questo gol è anche suo, che mi ha voluto in prima squadra“.