Milan-Juventus 2016: le probabili formazioni della sfida di San Siro

Calciomercato Milan vi propone le probabili formazioni della sfida di San Siro tra la formazione rossonera e la Juventus dell’ex Max Allegri.

Sinisa Mihajlovic, dopo il ritiro post Atalanta, non cambia molto: infatti, il modulo è sempre il 4-4-2 e gli uomini non cambiano di molto. La variazione più rilevante rispetto al solito è legata a Mario Balotelli che, molto probailmente, avrà un’occasione d’oro per dimostrare il suo valore partendo titolare in una partita di questa importanza.

La chance che sarà data a Super Mario questa sera ha tanto il sapore della mossa della disperazione: infatti, il bresciano è stato l’unico a non aver avuto opportunità significative per mettersi in mostra e, ora che la stagione dei rossoneri rischia di deragliare definitivamente, il tecnico serbo spera in uno slancio di orgoglio da parte di un giocatore che, nonostante i mille limiti caratteriali, è dotato di un talento davvero notevole.

In difesa sarà Alex e non Zapata ad affiancare Romagnoli, mentre il posto dello squalificato Bertolacci sarà occupato da Juraj Kucka che garantirà senza ombra di dubbio tantissima sostanza per arginare il gioco dei bianconeri.

Ricapitoliamo insieme le probabili formazioni delle due squadre:

MILAN (4-4-2): Donnarumma, Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli, Honda, Kucka, Montolivo, Bonaventura, Bacca, Balotelli

JUVENTUS (3-5-2): Buffon, Barzagli, Bonucci, Rugani, Lichsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro, Mandzukic, Morata

Leggi anche:

I precedenti di Milan-Juventus

Milan-Juventus, da sempre storia di grandi campioni