Milan-Juventus, Morata: "Sarà importante la vittoria"

La Juventus grazie alla vittoria di sabato scorso contro l’Empoli per 1-0 grazie alla rete di Mandzukic e alla sconfitta del Napoli ha allungato a +6 il proprio vantaggio a discapito degli azzurri.

Così come dice Alvaro Morata in un’intervista ai microfoni di Sky e Mediaset: “Il nostro obiettivo è sempre stato lo Scudetto: siamo alla Juve e lavoriamo per vincere. Ad inizio stagione non siamo partiti bene, poi abbiamo lavorato molto per riprenderci ma non servirà a nulla se a fine stagione non porteremo a casa il titolo; possiamo farcela ma solo se guardiamo a noi stessi”.

Il prossimo avversario in campionato sarà il Milan che si giocherà sabato sera a San Siro; anche se i rossoneri non stanno andando bene sarà sempre un big match importante: “Non è semplice affrontare il Milan soprattutto in casa loro: sarà dura vincere ma sarebbe molto importante sia per noi che per loro”.

Questa sera tornerà la Champions League ma i bianconeri la vedranno in tv. Lo spagnolo, comunque, è ottimista per il futuro: “Nella scorsa stagione ci siamo andati vicini per portare a casa questo grande trofeo e l’avremmo anche meritato mentre quest’anno non meritavamo di uscire; il calcio è così. Stiamo lavorando per per migliorare anche in Europa e toglierci altre soddisfazioni; ora dobbiamo concentrarci per vincere lo Scudetto e la Coppa Italia”.

Leggi anche