Nulla di positivo in vista di Milan – Carpi, si riapre una questione di calciomercato abbastanza ostica e che si ripropone da tantissimo tempo. Si tratta dell’eventuale cessione di Bertolacci che, dopo il suo passaggio dal Genoa al Milan, non è riuscito a ripetersi.

IL PROBLEMA – Ebbene sì il problema potrebbe essere proprio il suo rendimento. Un problema che ha lasciato indifferente il vecchio allenatore, Sinisa Mihajlovic, ma non potrà lasciare indifferente l’attuale allenatore: Cristian Brocchi.

I NUMERI – Non convincono di certo i numeri di Bertolacci, anzi. Sono proprio le 25 presenze e il suo scarso feeling con il gol ad avergli procurato la maggior diffidenza in casa Milan, ragion per cui a fine stagione potrebbe trovarsi davanti alla scelta di dover partire per altri lidi.

LA CESSIONE – Una cessione importante dunque che riguarda un reparto che da tempo è in crisi, tra le varie cessione e i vari infortuni. Il ritrovo di Boateng non aiuta: con lui a centrocampo Bertolacci ne avrebbe due da avanti, il Boa appunto e Bonaventura.

Ecco quindi la situazione cessioni prima della partita di questa sera, Milan – Carpi, che si giocherà alle 20.45 a San Siro.