Un’ultima ora proveniente da una delle maggiori testate giornalistiche italiane: La Stampa. Il presidente del Milan, Silvio Berlusconi, avrebbe accettato l’accordo dell’esclusiva della cordata cinese per la cessione della società rossonera.

Un accordo che verrebbe confermato dal quotidiano nazionale La Stampa che riporta come il patron del Milan abbia sciolto le ultime riserve per mettere un punto alla situazione della sua società, in crisi ormai da più di un mese.

Intanto, il futuro del Milan, con questo primo passo si fa sempre più in salita con una condizione del club che è entrato in crisi anche dal punto di vista di gioco sul campo. Complice anche il cambio di modulo portato dal neo allenatore Brocchi, che, pare per accontentare una richiesta venuta dall’alto, abbia scelto un modulo differente per sanare le lacune della squadra.

Intanto, non si è risolto nulla a livello di gioco, ma la società presto potrebbe cambiare il punto di vista e quindi portare molti benefici. Altri aggiornamenti a seguire.