Alla vigilia dell’incontro Milan-Lazio, valevole per la quinta giornata di Serie A 2016/17, l’allenatore Montella parla entusiasta della sua squadra in conferenza stampa a Milanello.

Ancora molto contento del suo Milan, il tecnico rossonero ha di nuovo espresso la sua soddisfazione per le prestazioni di venerdì a Fenova: “Sicuramente quando si vince è il weekend perfetto e si vedono le partite con più leggerezza e si accettano alcuni risultati di altre squadre con più leggerezza che altrimenti accetteresti malvolentieri. Il Milan nell’ultima mezz’ora a Marassi ha fatto una prestazione maschia e mi è piaciuto come si è adattata la squadra alla partita. C’è fierezza, è una base da cui partire“.

L’intervista ha toccato anche diversi altri punti cruciali per il club milanese: “Donnarumma uò fare la storia del Milan. Raiola può stare tranquillo, il Milan gli rinnoverà il contratto con o senza di lui. Sto valutando per il riposo di Montolivo e Bonaventura, oggi vedrò meglio come stanno i ragazzi. Domani mattina decido, ma già oggi saprò qualcosa in più. Non mi piace fare più di un cambio per reparto. Bacca è entrato bene, con la grinta che pretendo da tutti. Mi aspetto sempre molto da quelli che subentrano“.

Infine Vincenzo Montella ha concluso l’intervista parlando della prossima rivale: “La Lazio è una squadra in crescita che si conosce già e questo può essere un vantaggio. Sanno adattarsi bene all’avversario e sono molto forti sui calci piazzati“.

LEGGI ANCHE: