Milan-Livorno, probabili formazioni: De Sciglio torna disponibile ma va in panchina

Il Milan fino ad oggi non aveva mai nemmeno sfiorato l’idea di fare quattro vittorie consecutive, sarà l’aria di primavera o la cura Seedorf che inizia a fare effetto, fatto sta che i rossoneri stanno scalando le posizioni e si avvicinano al sesto posto valido per l’Europa League.

Complice anche il calendario, il Milan è riuscito ad ottenere quattro vittorie negli ultimi quattro incontri e ora ha l’occasione di fare cinquina visto si troverà ad affrontare il Livorno ed avrà il fattore campo dalla sua parte. Il Livorno comunque non è da sottovalutare visto l’obiettivo salvezza, tuttavia sulla carta gli uomini di Seedorf sono favoriti.

Nel Milan Seedorf confermerà la formazione che ha vinto nell’ultima giornata con Poli, Kaka e Taarabat dietro Balotelli. Si rivedrà De Sciglio che però si siederà almeno inizialmente in panchina lasciando spazio a Constant. Il Livorno invece dovrà fare a meno oltre che di Mbaye anche di Biagianti (squalificato), al suo posto giocherà Duncan. Confermato Siligardi accanto a Paulinho.

ECCO LE PROBABILI FORMAZIONI:

Milan (4-2-3-1): Abbiati; Bonera, Rami, Mexes, Constant; De Jong, Montolivo; Poli, Kakà, Taarabt; Balotelli.
A disp.: Gabriel, Coppola, Zapata, Abate, Zaccardo, De Sciglio, Emanuelson, Birsa, Saponara, Honda, Robinho, Pazzini. All.: Seedorf
Livorno (5-3-2): Bardi; Ceccherini, Piccini, Emerson, Castellini, Mesbah; Benassi, Greco,Duncan; Siligardi, Paulinho.
A disp.: Anania, Aldegani, Valentini, Rinaudo, Gemiti, Coda, Mosquera, Borja, Belfodil,Emeghara. All.: Di Carlo

Leggi anche –> Juventus-Bologna, probabili formazioni: nuova occasione per Isla e Giovinco
Leggi anche–> Lazio-Torino, probabili formazioni: rientrano Keita, Biglia e Biava
Leggi anche–> Fiorentina-Roma, probabili formazioni: tornano Florenzi e Pjanic