VOTA QUESTA NOTIZIA

Mati Fernández, ripresosi dall’infortunio, ha iniziato ad allenarsi con i rossoneri.

Appena arrivato in prestito dalla Fiorentina, il centrocampista Matías Fernández è stato costretto a stare lontano dai campi da calcio a causa di un problema muscolare che si era portato dietro dalla Nazionale. Ora, dopo due mesi, il centrocampista è pronto a ritornare a giocare e ha ricominciato finalmente ad allenarsi con il resto del gruppo e sarà tra i convocati per la partita fuoricasa contro il Palermo di domenica pomeriggio.

Fernández, sin dai tempi della Fiorentina, è un pupillo dell’attuale tecnico rossonero. Il calciatore era partito nei viola come riserva e alla fine era diventato un titolare fisso. Si pensa che la stessa cosa possa accadere nel club milanese. Grazie al fatto di essere un giocatore di qualità e un ottimo palleggiatore di centrocampo è molto apprezzato da Vincenzo Montella, che alla Fiorentina lo ha schierato in praticamente tutti i ruoli della mediana. Domenica è previsto il suo esordio con la maglia del Milan, che potrebbe avvenire a partita in corso.

 

LEGGI ANCHE: