Milan, Mihajlovic è il nuovo allenatore: ufficiale giovedì?

A meno di clamorosi e improvvisi cambi di rotta Sinisa Mihajlovic sarà il nuovo allenatore del Milan. La cena tenutasi questa sera ad Arcore non ha partorito alcuna ufficialità di sorta, ma l’allenatore serbo è ad un soffio da quella panchina che, fino a qualche tempo fa, non si sarebbe neanche sognato di sfiorare. Berlusconi, dopo le perplessità iniziali, ha fugato gli ultimi dubbi e ha deciso di affidare all’ex allenatore della Sampdoria la ricostruzione del Milan. Per l’ufficialità bisognerà però attendere l’esonero di Filippo Inzaghi e già domani, ma più ottimisticamente venerdì, a Mihajlovic sarà consegnata la panchina rossonera.

Intanto sarebbe prevista una visita dell’ex Sampdoria a Milanello e a Casa Milan, dove avverrà il suo primo vero contatto con il mondo rossonero. Evidentemente Mihajlovic, dopo le due ore di colloquio con Adriano Galliani e Silvio Berlusconi, ha convinto la dirigenza a puntare su di lui, reduce comunque da una buona annata culminata con la probabile qualificazione della Sampdoria alla prossima Europa League. Insomma il futuro del Milan è stato affidato al sergente di ferro Sinisa, e non resta a questo punto che attendere il comunicato ufficiale della società rossonera.

Leggi anche: