Milan-Napoli 0-4, contestazione della Curva Sud a squadra e società

Durante la partita Milan-Napoli, terminata con il punteggio di 0-4, già dopo il 3-0 della squadra partenopea firmato da Insigne su calcio di punizione, c’è stata una dura contestazione della Curva Sud alla squadra e alla società. Se i cori di contestazione rivolti alla società non sono una novità già da qualche anno, a finire nel mirino degli ultrà della Sud è stato anche il tecnico Mihajlovic.

Una prova orribile quella del Milan, mai in partita e che soprattutto dopo il 2-0 ha mollato totalmente, con il Napoli che avrebbe portato segnare più di 4 gol. Molti tifosi della Sud hanno abbandonato gli spalti già dopo il 3-0, ora si attende la contestazione vera e propria quando i giocatori usciranno dagli spogliatoi. Seguiranno aggiornamenti.

Leggi anche: