Milan News, Berlusconi furioso per il pareggio contro l'Atalanta

Silvio Berlusconi è furioso con giocatori e tecnico per il pareggio contro l’Atalanta. Questo è quanto scrive il Corriere dello Sport, il quale sottolinea il rammarico del presidente rossonero, dopo i due punti persi dal suo Milan nell’anticipo del sabato sera. Anzi, come evidenziato dal tecnico orobico Reja, il presidente lo considera un punto tutto sommato guadagnato, perché i bergamaschi avrebbero meritato la vittoria.

Sempre secondo il quotidiano sportivo romano, chi era allo stadio sabato sera racconta di un Berlusconi arrabbiatissimo ed indignato per la prestazione dei rossoneri. Dopo la bella vittoria contro la Lazio, a confermare il buon stato di forma dei “diavoli”, le vittorie consecutive rossonere si stoppano a tre, perdendo ulteriore terreno dalle prime della classe.

Adesso i punti di distacco da Inter e Fiorentina sono 7; ma ciò che pare aver fatto andare su tutte le furie il presidente è la prestazione. Assenza di gioco, di spirito, di voglia di andare a prendersi seriamente i tre punti. Ma, soprattutto, l’assenza di spettacolo, cosa a cui Berlusconi tiene molto. Insomma, un insieme di fattori che non consentono al Milan di rimanere ad alta quota, ridimensionando le proprie ambizioni finali.

Leggi anche: