Milan News, Luiz Adriano alla Gazzetta: "Che tridente con Bacca e Balotelli"

“Con Bacca e Balotelli sarebbe un gran bel tridente“. Così Luiz Adriano in una intervista alla Gazzetta dello Sport, parlando dei suoi compagni di reparto al Milan e del derby di domenica prossima. In particolare su Balotelli ha affermato: “Per noi è molto importante, Mario è un grande giocatore venuto a darci una mano importante. La squadra ha bisogno di tutti e lui ci aiuterà molto”.

Gli viene chiesto poi di come si trova con Bacca, suo compagno di reparto in queste prime giornate: “Con Carlos mi trovo bene. Ogni allenamento che passa l’intesa migliora, e poi parliamo molto, questo giova alla nostra intesa, e le cose con il passare del tempo miglioreranno ancora. Ci sono molte altre coppie d’attacco forti, ma una cosa è certa: ce la metteremo tutta per diventare i migliori del torneo”.

Inevitabile parlare del derby di domenica prossima: “Sono molto curioso ed emozionato per domenica. San Siro sarà uno spettacolo. Io arrivo da derby in cui si fermava un Paese intero, come in occasione delle sfide con la Dinamo Kiev o tra Gremio e Internacional”.

Sulla scelta di venire al Milan: “Ho scelto in base alla storia di questo club e del campionato italiano. Ho capito che in questo momento per me era la scelta migliore, e me l’hanno confermato sia il mio amico Pato, sia Lucescu, che mi ha consigliato di continuare a lavorare come facevo con lui.  Sulla maledizione della maglia numero 9, risponde così: “Non sono superstizioso, voglio solo fare il mio lavoro”.

Conclude così: “Il mio obiettivo è essere importante e scrivere la storia di questo club come ho fatto a Donetsk. I brasiliani che mi hanno preceduto sono un grande stimolo. I miei modelli sono Cafu, Ronaldo e Emerson”.

Leggi anche: