Nuovi incontri tra i rappresentanti della cordata cinese e quelli del Milan per discutere della realizzazione del nuovo stadio, uno dei progetti futuri della proprietà asiatica.

Secondo quanto riportato stamane da Tuttosportnella giornata di ieri Nicholas Gancikoff, capo della Sport Investment Group, nonché responsabile della questione riguardante il nuovo stadio, sarebbe stato diverso tempo a Casa Milan per discutere con alcuni dirigenti della società milanese.

Le trattative procedono quindi in maniera spedita, a conferma del reale interesse da parte della cordata cinese, che vuole portare avanti un progetto ambizioso. Fin dalla firma dell’esclusiva si era parlato del Nuovo Stadio come punto cardine del nuovo Milan e le discussioni di ieri danno buone speranze a tutti i tifosi, pur essendo ancora in una fase preliminare.

Intanto manca meno di un mese al termine dell’accordo di esclusiva. Dopo il prossimo 15 giugno sapremo il futuro della società.

LEGGI ANCHE:

Finale Coppa Italia 2016: tifosi del Sassuolo in piazza per la Juventus

Milan, I giocatori sono arrivati a Roma (Foto)