Milan, parla Paletta: "Qui per restare"

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il difensore del Milan, Paletta, parla al Corriere dello Sport: ecco le sue dichiarazioni.

Gabriel Paletta, difensore del Milan, ha subito un cambio radicale dopo l’esperienza avuta l’anno scorso in prestito all’Atalanta. La sua intenzione, sotto la guida di Montella, è quella di restare e far tornare la squadra rossonera ai fasti di un tempo. Lo riporta il Corriere dello Sport, su cui, questa mattina, sono riportate le parole del difensore italo-argentino, su quali sono le sue intenzioni: vediamo insieme le sue dichiarazioni.

Ecco cosa dichiara al Corriere dello Sport, Gabriel Paletta:

“Avevo bisogno di fiducia e continuità – ha spiegato al Corriere dello Sport -. Sono tornato con l’idea di restare. Ero convinto che avrei avuto la mia opportunità e che l’avrei sfruttata. Poi è chiaro che dipende dall’allenatore. Se questo è il miglior Paletta della carriera? Diciamo che sto attraversando un buon periodo. Ripeto, avevo bisogno di continuità. E, rispetto all’anno scorso, ho avuto il vantaggio di giocare tutte le amichevoli. Mihajlovic? Mi sono infortunato nella prima settimana di preparazione e, quando sono rientrato, aveva già scelto la coppia titolare. Eravamo in tanti e io volevo giocare, così ho preferito andare all’Atalanta”.

Leggi anche: