Attraverso il quotidiano nazionale Il Giornale, arrivano le parole dell’ex giocatore del Milan, Shevchenko che ha parlato della crisi societaria e di come sia un peccato vedere il suo ex club andare così male nel campionato italiano della Serie A.

Ecco le parole di Shevchenko, riportare anche sul quotidiano online milannews.it:

“La vicenda mi procura molta tristezza. Mi dispiace per i tanti tifosi, per il buon nome del Milan e in particolare per il suo presidente. Ma sono sicuro che alla fine proprio Silvio Berlusconi troverà la via d’uscita. Cessione del club? Sarà Berlusconi a decidere se e quando passare la mano. Sarà una scelta tormentata perché grande è l’amore del presidente verso il Milan che ha fatto diventare una delle squadre più popolari al mondo. Se dovesse decidere di vendere, troverà una persona degna della gloria e della storia del Milan, costruita con i grandi campioni. Ma attenti: nessuna delusione di questi ultimi tempi potrà cancellare quello che Berlusconi ha realizzato in 30 anni”.