“Milan perde l’aereo”: Lega risponde a Galliani

Continua la polemica sull’aereo perso dal Milan direzione Doha. La Lega risponde alle parole pesanti di Galliani.

Sembra destinata a continuare almeno fino al 23 dicembre, giorno in cui si disputerà la finale di Supercoppa Italiana a Doha, la polemica tra Adriano Galliani e la Lega Calcio.

L’AD rossonero, dopo aver rinviato la partenza per il Qatar ad oggi causa problemi tecnici all’aereo, si era infatti sfogato ai microfoni dell’Ansa, dicendo che se la cosa si fosse ripetuta il Milan non avrebbe partecipato alla gara.

La risposta della Lega arriva in mattinata con queste parole del direttore Brunelli“Siamo contrariati per l’intoppo che però non dipende da noi. Non abbiamo voce in capitolo sull’organizzazione del viaggio”.

In effetti l’organizzazione del viaggio è a carico della Federazione Qatariota, in collaborazione con un ente che si occupa dell’organizzazione dei mondiali di calcio del 2022 (molto discussi). Che l’accaduto convinca la Federazione Italiana a riportare la coppa nel nostro paese? Staremo a vedere.