Milan-Perugia, Mihajlovic come Ancelotti all'esordio

Per i rossoneri è già tempo di pensare alla prima di Coppa Italia, per Mihajlovic al suo esordio da allenatore del Diavolo. Milan-Perugia sarà la prima partita ufficiale della squadra rossonera, una partita che ricorda Carlo Ancelotti e fa nascere nella mente dei tifosi una suggestiva idea: Mihajlovic come Ancelotti, stessa squadra da affrontare e stessa competizione nell’esordio a San Siro.

Era il 13 novembre 2001 quando a San Siro in Milan-Perugia esordiva sulla panchina rossonera un giovane Carlo Ancelotti, subentrato all’esonerato Fatih Terim. La sfida si concluse con la vittoria rossonera per 3-0, con doppietta di Inzaghi e autogol di Sogliano, e fu da preludio a una serie di vittorie che portarono il Milan a conquistare l’Italia, l’Europa e il mondo. Sarà il 17 agosto 2015 e, a quattordici anni di distanza, San Siro si ritrova a ospitare ancora un Milan-Perugia di Coppa Italia con la differenza che in panchina questa volta non c’è Ancelotti ma Sinisa Mihajlovic.

Per conoscere il risultato di questa partita occorrerà attendere che si disputino i 90 minuti di gioco, i tifosi si augurano di rivivere le stesse emozioni e di gioire ancora per una vittoria che potrebbe essere di buon auspicio al tecnico serbo e alla squadra rossonera desiderosa di tornare presto grande in Italia, Europa e nel mondo.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-PERUGIA

Leggi anche: