Il Milan vince per 1 gol a 0 contro il Pescara. Nel post partita parla Montella.

Come i suoi giocatori anche Vincenzo Montella è soddisfatto della partita giocata e dei tre punti che hanno guadagnato. Ci voleva dopo lo scivolone di martedì contro il Genova. Tutta la squadra si sente vicina alle persone colpite dal terremoto ed esprime la propria vicinanza.

Non a caso le prime parole dell’intervista post partita del tecnico sportivo rossonero vengono spese per loro: “Voglio prima di tutto mandare un messaggio di solidarietà alle famiglie colpite dal terremoto. Abbiamo giocato bene a tratti, ma la vittoria è meritata. Il Pescara ha giocato bene, complimenti a loro. Mi piacerebbe vivere questa vittoria con più gioia rispetto a quella che vedo in giro. Questi tre punti valgono quanto quelli con la Juve. Potevamo chiuderla prima, dobbiamo segnare di più. La squadra però mi è piaciuta. Il gol di Bonaventura mi è piaciuto. Giorni fa stavamo provando i piazzati difensivi e Honda, che era l’avversario, ci ha fregato in questo modo. Evidentemente Jack se l’è ricordato”.