In previsione di Milan-Pescara che si terrà domani a San Siro il tecnico biancoazzurro Massimo Oddo parla in conferenza stampa.

Anche il Pescara arriva da una sconfitta, subita mercoledì scorso per un gol a zero contro l’Atalanta e con la voglia di rifarsi e ottenere qualche punto. La squadra giocherà senza Campagnaro causa squalifica, mentre Verre e Bahebeck sono ancora in ripresa. Ecco le parole dell’allenatore: “Dobbiamo ripartire e cancellare la prestazione di mercoledì. Anche se a livello difensivo abbiamo fatto bene, siamo mancati nella fase offensiva. È venuta a mancare un po’ di sicurezza. Bisogna tornare ad essere spensierati. Scrollarsi di dosso la paura e tornare a giocare a calcio. Per me quella di domani sarà una gara senza dubbio particolare. Sarà un bell’impatto emotivo, ma nulla più. Si è fermato Zuparic. Manaj non sta bene. Non so se partira’ dall’inizio. Dobbiamo fare il massimo che ci è consentito. Del Sole è uno dei migliori prodotti del vivaio, ma non è ancora pronto.Non ho ancora utilizzato Bruno e Pettinari per il fatto che in questo momento vedo meglio altri giocatori. Bruno sarebbe utile in alcuni momenti della partita per difendere il risultato. Pepe non comincia dall’inizio perché non è ancora in condizione. Muric non è ancora pronto“.