Gerard Piqué in un’intervista per Premium Sport ha parlato a 360 gradi. Il difensore del Barcellona ha dichiarato di sperare che l’Inter e il Milan tornino presto ai livelli ai quali tutto il mondo è abituato a vederli.

Anche lui è consapevole dei problemi che stanno affrontando le due grandi del calcio italiano, in particolare nella gestione. Riconosce inoltre il loro prestigio mondiale e la loro importante storia, confessando che a lui piace giocarci contro per il loro altissimo livello e per l’ambiente sempre fantastico che trova quando le affronta in campo.

Continua poi sulle altre squadre: spera che Totti possa continuare un altro anno nel ruolo di giocatore per il calcio, viste le sue ottime performance degli ultimi tempi, e in quello di spettatore per lui. Poi glissa sul juventino Pogba dicendo che la decisione se possa essere utile alla squadra non è sua, ma ritiene la squadra attuale possieda un talento incredibile. Infine si sbilancia sulle favorite alla Champions: il Bayern un po’ più del Real ma le finali sono molto aperte.