Milan: possibile scambio Nocerino-Kuzmanovic con l'Inter

Dopo aver ormai concluso l’acquisto di Alessandro Matri preso per 11 milioni  dalla Juventus, il Milan sta pensando di effettuare uno scambio alla pari con l’Inter tra due centrocampisti: Antonio Nocerino e Zdravko Kuzmanovic. La trattativa ha subito un’accelerata a causa della chiusura istantanea dell’affare Matri subito dopo il passaggio del turno in Champions League che ha permesso ai rossoneri di concentrarsi su altri obiettivi. L’affare era nell’aria già da inizio luglio, come una sorta di promessa tra le due squadre se non si fosse intervenuto fortemente sul mercato. Adesso, con il Milan alla ricerca di giocatori per rinforzare la squadra, lo scambio si farà.

Zdravko Kuzmanovic

Antonio Nocerino piace molto a Walter Mazzarri, che lo ha sempre cercato anche quando era al Napoli e potrebbe trovargli un ruolo da protagonista nel suo scacchiere, al contrario di quanto potrebbe fare con Allegri. Kuzmanovic, invece, non rientra nei piani dell’allenatore dei nerazzurri e con Allegri potrebbe trovare più spazio, anche se l’allenatore toscano non è del tutto convinto del suo acquisto in quanto non lo considera un giocatore fondamentale per il centrocampo rossonero ma solo un rincalzo. Lo svizzero è arrivato all’Inter a gennaio 2013 e ha collezionato 14 presenze la scorsa stagione.

Leggi ancheCalciomercato Milan, Matri ad un passo dai rossoneri

Leggi anche: Calciomercato Milan, un giovane attaccante in prestito alla Samp

Leggi anche: Kakà torna al Milan? Ecco le mosse di Adriano Galliani in merito