Il futuro di Galliani è sempre più in bilico. L’ad rossonero ha dichiarato di non conoscere ancora bene che ruoli avrà nel Milan del futuro ma soprattutto, se avrà un ruolo ancora al Milan oppure sarà licenziato.

Galliani si dice fedele alla famiglia Berlusconi, ma il tutto è stato smentito dal fatto che probabilmente nel primo anno al Milan della cordata asiatica lui potrebbe ancora essere in società, ma solo per il primo anno di transizione.
Tutto ciò che riguarda il club meneghino è in bilico, non si ha la certezza ancora di nulla. Non si conosce per bene il futuro della proprietà che però sembra andare verso la cordata cinese, non su conosce il prossimo allenatore e non si sanno ancora i progetti della dirigenza. Aleggia una nube di incertezze sul nuovo Milan, sicuramente nelle prossime settimane sapremo qualcosa di più.

LEGGI ANCHE: