Milan-Real Madrid 10-9 d.c.r.Risultato Finale

Calcionow vi offre la diretta testuale con il risultato live e gli aggiornamenti in tempo reale di Milan-Real Madrid, sfida che chiude l’International Champions Cup di entrambe e che decreta il vincitore della sezione cinese. Entrambe le squadre hanno avuto la meglio dell’Inter: i rossoneri hanno battuto i cugini con la magia di Mexes, le merengues di Benitez si sono fatti beffe dei ragazzi di Mancini con un perentorio 3-0. Mihajlovic vuole dare una mentalità vincente al suo Milan e questa sfida contro i blancos arriva forse nel momento giusto. In campo Bacca e Luiz Adriano. Calcio d’inizio alle 14 ora italiana.

SEGUI LA DIRETTA A PARTIRE DALLE 13.55

13.56 Amici sportivi di Calcionow, buongiorno e buon pranzo da Shanghai, Cina. Pochi istanti e avrá inizio Milan-Real Madrid. Seguitela con noi.

1′ Inizia il match.

3′ Ottima occasione per Antonelli, murato all’ultimo momento da Varane.

21′ Molto attento il Milan, disposizione tattica perfetta finora.

39′ Grandissima progressione di Niang che perfora la difesa madrilena ma cade in area e Navas si salva.

45′ Botta di Niang e risposta coi pugni di Navas.

45′ Finisce il primo tempo. Partita bloccata, buon Milan.

46′ Si riparte per il secondo tempo con moltissimi cambi.

50′ Kroos! Tiro del tedesco che esce di un soffio.

57′ Isco fa girare la testa a De Jong, palla dentro per CR7 che colpisce di testa e Diego Lopez respinge coi piedi.

60′ Sponda per Bacca che lascia partire un tiro al volo bellissimo! Respinge Casilla.

81′ Occasione monumentale per Bacca! Azione personale del colombiano che calcia da buona posizione, miracolo di Casilla che rimane in piedi e respinge.

90′ Paritá a quota zero. Si va ai calci di rigore.

Rigori:

James Rodriguez: gol. De Jong: gol. Marcelo: gol. Matri: gol. Casemiro: gol. Bacca: fuori. Ramos: gol. Honda: gol. Kroos: parato. Adriano: gol. Carvajal: gol. Montolivo: gol. Nacho: gol. Zapata: gol. Cheryshev: gol. Mauri: gol. Isco: gol. Calabria: gol. Jesè: gol. Paletta: gol. Casilla: gol. Donnarumma: parato. Vince il Real.