Milan, Roberto Antonelli: "Bonaventura meritava convocazione"

Roberto ‘Dustin’ Antonelli, papà di Luca ed ex calciatore rossonero, ha parlato ai microfoni di Milan Channel.

Sull’Italia agli Europei: “Confido molto sulla determinazione di Conte, è uno dei migliori e l’ha dimostrato in un campionato difficile come quello italiano”.

Sulla trattativa: “Berlusconi potrebbe cedere la società, ma sicuramente con delle garanzie per il futuro di questo club per cercare di riportarlo in alto”.

Su Bonaventura: “Per quanto fatto quest’anno avrebbe meritato di essere convocato”.

Sul Milan attuale e se ha sofferto in questa stagione: “Mi auguro che il Milan possa tornare ai livelli precedenti agli ultimi tre anni e sono convinto che il presidente farà di tutto. Ho sofferto tanto in questa stagione. Soffrivo già prima senza vederlo, figuriamoci ora il dispiacere nel vederlo così”.

Queste le parole di Roberto Antonelli, molto dispiaciuto e deluso dal Milan che ormai non sta regalando più alcuna gioia ai suoi tifosi, i quali sperano in una immediata cessione della società nelle mani di chi ha più disponibilità economiche per provare a fare acquisti di calibro internazionale.

LEGGI ANCHE: