Milan-Roma, Daniele Bonera: "Dobbiamo essere cattivi"

A seguito dell’allenamento odierno e in vista dell’importante e non facile partita di campionato contro la Roma, Daniele Bonera, intervistato a Milan Channel, ha rilasciato alcune dichiarazioni in merito. Prima però di concentrarsi sull’argomento Roma, il difensore rossonero ha parlato anche di altro partendo dal momento poco felice di Francesco Acerbi, ex Milan adesso al Sassuolo, che è stato trovato positivo ai controlli antidoping: “Faccio un grosso in bocca al lupo ad Acerbi. È stato molto sfortunato”.

Poi si rivolge a Gattuso che lo ha paragonato a Franco Baresi, grande bandiera del Milan e ancora nei cuori dei tifosi rossoneri: Il paragone con Baresi mi riempie d’orgoglio, ma insomma sono molto lontano da lui. Ringrazio Gattuso per le parole di stima. Mi fa piacere che mi consideri come un leader, ma non sono il solo: ce ne sono molti altri insieme a me”.

Stagione, questa, non facile per Bonera che, a causa di un infortunio, è stato lontano dai campi per molto tempo e sta riassaporando da poco il calcio giocato: “Sono stato fuori molto per infortunio e mi ha permesso di crescere molto. Quando manca la quotidianità del campo, una volta rientrato si apprezzano di più gli allenamenti”.

chievo milan

Infine parla della Roma e di come i rossoneri preparano questa sfida: La squadra si è allenata bene oggi, abbiamo fatto un buon lavoro a livello tattico e ci stiamo preparando per arrivare pronti a lunedì. Rientra Totti e noi affrontiamo le squadre sempre in un momento particolare. Dobbiamo fare una partita attenta e da un certo punto di vista sportivamente cattiva. Dobbiamo essere mentalmente 100 minuti sempre in partita. Poi quando non prendiamo gol, ad eccezione di mercoledì, difficilmente le pareggiamo, bensì le vinciamo”.

Leggi anche-> Milan-Roma: la partita d’addio di Maldini (Video)

Leggi anche-> Milan-Roma: arbitra Rocchi

Leggi anche-> Milan-Roma: precedenti e statistiche