Milan-Roma: Riccardo Saponara sarà titolare contro i giallorossi

Finalmente dopo un lungo calvario e poca fiducia da parte dell’allenatore Massimiliano Allegri, è giunto, forse, il momento di Riccardo Saponara contro la Roma. Sembra infatti che durante l’ allenamento della squadra, mister Allegri si sia deciso a schierare titolare l’ex baby dell’Empoli a fianco di Kakà, entrambi a supporto dell’unica punta Balotelli.

Allegri ha deciso di mantenere la stessa tattica, quella cioè ad albero di natale, ma proprio perché manca un trequartista e vista l’assenza contemporanea di Birsa, Robinho e El Shaarawy quale occasione migliore per il ragazzo che ultimamente ha avuto poche chance. Tutto ciò è testimoniato dalle dichiarazioni rilasciate a Milan Channel da parte del direttore Mauro Suma: “Matri, Montolivo e Saponara hanno il 33% di probabilità a testa di affiancare Kakà e Balotelli in attacco”. S

arebbe la prima partita da titolare del forlivese nel Milan è questo da una parte può essere negativo nel giocare una partita così importante, ma dall’altra il ragazzo avrebbe la possibilità, giocando una grande partita, di far ricredere gli scettici sulle sue reali qualità. Motivo per cui, la formazione contro la Roma se fosse confermata dovrebbe essere: Abbiati, De Sciglio, Bonera, Zapata, Emanuelson, Montolivo, De Jong, Muntari, Saponara, Kakà, Balotelli. Con la speranza che questa volta il Mister abbia trovato la formazione ideale contro Totti e compagni che certo non arriveranno a San Siro a fare da vittime al cospetto di un Milan pronto a tornare grande.

Leggi anche -> Milan, Muntari contro il razzismo

Leggi anche -> Milan-Roma: alla vigilia visita a Milanello di…