Secondo quanto stamattina riporta Leggo la partenza del mister Montella è prevista a fine stagione a causa della catastrofica partita di ieri col Genoa e il litigio che ne è conseguito con la società.

La Sampdoria è peggiorata notevolmente da quando Montella è approdato in panchina dopo Zenga. Nella partita di ieri si è visto una manovra offensiva estremamente monocorde e una difesa organizzata male.

Il Milan da tempo sta puntando l’allenatore della Samp ma questo candidato è davvero quello che serve ai rossoneri per tornare in vetta alle classifiche? I diavoli al momento stanno affrontando una crisi profonda e in questo momento hanno bisogno di un allenatore che sappia riorganizzarli e ridare loro fiducia. Dopo una stagione così disastrosa alla Sampdoria è davvero una scelta saggia fargli prendere il posto di Brocchi?

Intanto sembra che sia disponibile un’altra prestigiosa panchina per Montella: quella della Nazionale. Comunque per rendere libero l’allenatore dal suo contratto ci sarebbe la penale di 1,2 milioni da pagare (altra questione che dovrebbe far desistere i rossoneri dal prenderlo, visto le attuali incertezze economiche e societarie).

LEGGI ANCHE:

Milan, Niang disponibile per Roma e Juve

Milan, Zambrotta a Scampia con Cannavaro, Materazzi e Ferrara (Video)