Potrebbe saltare la Supercoppa Italiana 2016: infatti, il Milan ancora non è partito per Doha. “Abbiamo subito un gravissimo danno sportivo: la Juventus è già tranquilla al caldo, domani si allenerà con venti gradi in più di quelli che ci sono a Milanello, mentre noi arriveremo di notte e là potremo fare solo la rifinitura della vigilia”, così Adriano Galliani ha commentato i problemi di trasferimento verso Doha per la finale di Supercoppa Italiana 2016.

Non è certo un clima disteso quello che ci sta portando verso la finale di Supercoppa Italiana di venerdì. Il Milan non è potuto partire quest’oggi per Doha a causa di un gusto tecnico che ha costretto la società rossonera a rinviare la partenza a domani, perdendo di fatto un giorno di allenamento in vista della delicatissima sfida alla Juventus di venerdì.

Oltre alle dichiarazioni stizzite rilasciate all’Ansa da parte dell’a.d rossonero, c’è stata anche una comunicazione ufficiale del club alla Lega Calcio che recita:”Se anche il volo di domani subirà un sensibile ritardo, il Milan non partirà per Doha, dove venerdì è in programma la Supercoppa italiana con la Juventus”.

Insomma, come da miglior tradizione italiana, questa importante sfida è già ricca di polemiche prima ancora del suo calcio di inizio.