Matteo Salvini si pronuncia su Facebook dopo la prestazione di Ignazio Abate in Milan-Sassuolo 4-3.

Matteo Salvini, come al solito, non le manda a dire ed esprime una sua opinione sulla prestazione di Ignazio Abate durante la partita Milan-Sassuolo, conculsa con il punteggio di 4-3 per i rossoneri. Queste le parole del leader della Lega, che fa una metafora politica in riferimento alla prestazione del terzino rossonero, protagonista di un brutto errore nell’occasione dell’1-1:

“Abate titolare del Milan è come la Boldrini presidente della Camera. Una vergogna”.

Insomma, parole tutt’altro che “dolci” quelle dell’esponente politico, sempre in prima linea quando si tratta di richiamare all’ordine l’11 rossonero. L’errore di Abate è stato poi rimediato da una grande reazione degli uomini di Montella, che hanno ribaltato il risultato dall’1-3 sl 4-3 in 10 minuti. Adesso i punti in classifica sono 13, solamente 5 in meno rispetto alla capolista Juventus.

LEGGI ANCHE: