Milan-Taarabt News, il giocatore: "Rinuncio ai soldi pur di tornare"

Il Milan gli è rimasto nel cuore e Adel Taarabt lancia ancora un messaggio ai rossoneri in vista del calciomercato di gennaio ormai alle porte. Il suo sogno è quello di tornare a giocare in Serie A con la maglia del Milan e lo dice a chiare lettere ai microfoni di Sky Football Night: “Mi manca l’Italia e la Serie A, per ora sono a Londra, ma spero di tornarci nel nuovo anno”.

Il Milan, vista la convocazione di Honda in Nazionale per la Coppa d’Asia, ha bisogno di trovare un buon sostituto e il fantasista marocchino ha già dimostrato, nel corso della scorsa stagione, di essere un valido elemento e poter far ancora tanto per la squadra adesso allenata da Pippo Inzaghi: “Seedorf mi ha voluto al Milan, Inzaghi ha puntato su altri giocatori. Io per tornare in rossonero rinuncerei anche ai soldi. Non so cosa accadrà in futuro”.

L’amore per il Milan ha messo Taarabt in una situazione molto delicata perché il giocatore non ha negato la sua voglia di continuare l’avventura in rossonero: “Tornato dal prestito di sei mesi al Milan, – rivela il fantasista – l’ho subito detto a Redknapp e lui si è imbufalito”. E proprio con il tecnico del Qpr Taarabt ha avuto alcuni screzi: “Io mi sono sempre allenato bene. Di carattere sono schietto e diretto, ma non sono fuori forma”. Il Milan resta al primo posto, ma l’ipotesi Inter resta comunque da valutare: “Mah, per me sarebbe un po’ strano perché ho giocato e sono un tifoso del Milan. Tuttavia sono anche un professionista e valuterò”.

Leggi anche: