Milan-Torino, per mister Inzaghi ultima partita a San Siro?

Mentre continuano a rincorrersi le voci di un possibile Ancelotti-bis per la panchina del Milan, Filippo Inzaghi è pronto a giocarsi quella che a tutti gli effetti potrebbe essere la sua ultima panchina a San Siro. Nonostante lo stesso tecnico abbia schivato le voci di un suo possibile esonero, Milan-Torino di questa sera segnerà la fine, almeno per quanto riguarda il Meazza, della brevissima esperienza di Inzaghi come allenatore del Milan.

Filippo Inzaghi ha deluso, troppo per i gusti della dirigenza rossonera, nonostante gli stessi vertici di via Aldo Rossi siano perfettamente consapevoli di aver fornito al tecnico una squadra mediocre che tuttavia avrebbe potuto e dovuto fare di più. Ma non solo i risultati deludenti, poiché anche Berlusconi ha platealmente polemizzato con le scelte del tecnico. Per l’ex bomber rossonero si prospetta una possibile esperienza in qualche altro club, magari proprio nel Sassuolo che l’anno scorso cercò di strapparlo alla Primavera del Milan. E questa sera San Siro, al di là della partita, tiferà solo per il proprio tecnico.

Insomma San Siro saluta Filippo Inzaghi, con la gratitudine di chi non ha mai scaricato le responsabilità sul proprio allenatore, attaccando piuttosto una società rea di aver lasciato a un tecnico senza esperienza solo un gruppo che ha finito con l’ammutinare un idolo della Milano rossonera.

TUTTE LE NOTIZIE SU MILAN-TORINO

Leggi anche: