Leonardo, ex-giocatore e dirigente del Milan, ha parlato in maniera abbastanza dura sull’attuale situazione in casa rossonera. Ecco le ultime notizie. 

Il calciomercato estivo si è chiuso ormai da quasi due settimane eppure continua a fare notizia. La campagna acquisti del Milan è stata sicuramente sottotono sia a causa delle vicende societarie legate alla cessione del club ai cinesi sia per le oggettive ristrettezze di budget. Galliani ha fatto il possibile? Probabile, ma non è mai troppo presto per iniziare a fare le giuste valutazioni in vista di gennaio alla luce dei deludenti risultati in questo inizio di campionato.Leonardo

A mettere il carico su una situazione già precaria è però proprio un illustre ex rossonero, ovvero Leonardo. L’ex allenatore di Milanello e dei cugini interisti non trattiene le accuse davanti ai giornalisti Sky e senza peli sulla lingua dice la sua sulla campagna acquisti portata avanti in quel di via Aldo Rossi: «A oggi il Milan è fuori dalla Champions League.

I giocatori forti non ci vengono qui, è un problema di mercato, Galliani ha fatto i salti mortali con quello che aveva a disposizione». L’assenza dalle competizioni europee per tre anni di fila ha danneggiato la squadra che quest’anno è obbligata a non fallire l’obiettivo.

LEGGI ANCHE: