Milan venduto ai Cinesi, Galatioto a Milano: Cessione vicina?

Il giorno della cessione del Milan ai cinesi si avvicina: Sal Galatioto si trova negli uffici Fininvest.

Il Milan verrà venduto ai cinesi. Dopo le dichiarazioni del presidente Berlusconi ieri all’uscita dal San Raffaele, la trattativa per la cessione potrebbe giungere presto a termine. Sal Galatioto è giunto nelle prime ore di oggi a Milano per sistemare gli ultimi dettagli dell’accordo la cui firma dovrebbe essere fissata entro e non oltre il 15 luglio.

Le cifre sembrano essere ormai stabilite. La cordata cinese, di cui si conosceranno i singoli rappresentanti probabilmente a contratto firmato, avrà l‘80% delle quote azionarie del Milan. 80% cui si aggiungerà il restante 20 nei prossimi due anni per un’operazione che vale complessivamente circa 740 milioni di euro. Come specificato da Berlusconi, per far si che la cessione avvenga, i cinesi dovranno investire nelle prossime due stagioni 400 milioni di euro al fine di far tornare il Milan protagonista non solo in Italia, ma anche in Europa e nel mondo.

Leggi anche: