Milan venduto ai Cinesi: Ufficiale

Il Milan è stato venduto ai cinesi: cessione annunciata tramite comunicato ufficiale.

È ufficiale, il Milan è stato venduto ai cinesi. Si conclude oggi, con la firma dell’accordo sulla cessione del club, l’era Berlusconi e si apre per i rossoneri un nuovo importante capitolo. È la cordata asiatica rappresentata da Sal Galatioto ad assicurarsi, dopo una lunga e attenta trattativa, il 99.93% delle quote dell’AC Milan.

Secondo quanto si legge dal comunicato ufficiale diramato proprio in questi minuti, i cinesi hanno acquistato l’assoluta maggioranza delle quote per 700 milioni di euro, compresi i 250 milioni di debiti. Berlusconi ha fatto inserire delle clausole nel contratto secondo le quali i nuovi proprietari si impegneranno sin da subito a potenziare la squadra e investire sull’AC Milan. I dettagli della cessione nel comunicato riproposto di seguito.

MILAN VENDUTO AI CINESI: IL COMUNICATO UFFICIALE

“Con l’accordo gli acquirenti si impegnano a compiere importanti interventi di ricapitalizzazione e rafforzamento patrimoniale e finanziario, per un ammontare complessivo di 350 milioni di euro nell’arco di tre anni, di cui 100 milioni da versare al momento del closing”.

TUTTE NOTIZIE SUL MILAN