Miura Rinnovo: il giapponese giocherà fino ai 50 anni

Miura, con il suo rinnovo giocherà fino ai 50 anni. L’attaccante nipponico si prepara alla sua trentaduesima stagione agonistica.

Kazuyoshi Miura. Impossibile dimenticarsi di questo nome. L’attaccante giapponese, ex, tra le altre, di Genoa e Santos, ha deciso di incidere ancor di più il suo nome nelle memorie degli appassionati di calcio. Infatti, all’età di quarantanove anni, ha deciso di rinnovare il suo contratto con lo Yokohama Fc, club della seconda divisione giapponese. Per lui si tratta della trentaduesima stagione agonistica. Insomma, 50 anni e non sentirli, verrebbe quasi da dire.

Miura compirà mezzo secolo il prossimo 26 febbraio. Lo scorso 7 agosto è diventato il marcatore più anziano del campionato nipponico: 49 anni, 5 mesi e 12 giorni. Un altro record di una carriera che si può tranquillamente definire eterna. L’unico neo non aver mai partecipato a un Mondiale, nonostante le 89 presenze, condite da ben 55 reti, con la maglia della Nazionale del Sol Levante.