Mondiale 2014, Time Out per la prima volta in Olanda-Messico

Per la prima volta nella storia del calcio una partita si ferma per un time out. E’ successo nel corso di Olanda-Messico, gara valida per gli Ottavi di Finale del Mondiale 2014, con l’arbitro portoghese Proenca che ha deciso di far rifiatare i calciatori in campo concedendo il cosiddetto cooling break che la Fifa ha introdotto in casi di caldo intenso come quelli che si vivono nel mondiale in terra verdeoro.

Tutto è avvenuto al 31’ del primo tempo quando con una temperatura oltre i 30 gradi l’arbitro ha deciso di stoppare il gioco per tre minuti. Il tempo di bere, rifiatare e per i due tecnici, che hanno raccolto le squadre vicino alle rispettive panchine, di dare ulteriori consigli su come continuare a giocare per mettere in difficoltà gli avversari.

SEGUI LA DIRETTA DI OLANDA-MESSICO