Mondiali 2014, Muntari e Boateng cacciati dal ritiro del Ghana

Stasera il Ghana si gioca il passaggio agli Ottavi di Finale contro il Portogallo, ma la tranquillità non è di casa nel ritiro della Nazionale africana visto che sono stati espulsi dal ritiro Sulley Muntari e Kevin-Prince Boateng. Tutto risale a martedì quando i due sono venuti alle mani nel corso dell’allenamento. IL fatto che il commissario tecnico Appiah lo ha rivelato alla stampa non è piaciuto a Boateng che lo ha insultato pesantemente.

Non contento l’ex milanista ha anche schiaffeggiato un membro della comitiva ghanese. Così i due  sono stati cacciati dal ritiro e non giocheranno più nessuna partita di questo Mondiale, a partire dalla sfida di stasera contro il Portogallo di Cristiano Ronaldo.

Leggi anche — > Rihanna-Satta, lite su Twitter per Boateng

Leggi anche — > Mondiali 2014, Portogallo-Ghana: Probabili Formazioni e Diretta Tv