Mondiali 2014, Russia eliminata al primo turno

La Russia di Fabio Capello è già eliminata al primo turno dei Mondiali 2014 in Brasile. La nazionale del tecnico italiano a sorpresa non riesce a superare l’abbordabile Gruppo H e torna a casa dopo due pareggi e una sconfitta. Eppure bastava vincere nell’ultimo match contro l’Algeria per guadagnare il pass per gli Ottavi ma, Kerzakov e compagni, non sono andati oltre all’1 a 1 contro gli algerini.

Ora Fabio Capello è ormai quasi certo dell’esonero dopo questo disastroso mondiale brasiliano. Secondo indiscrezioni dell’ultima ora potrebbe essere proprio l’ex allenatore di Roma e Juventus a sostituire Cesare Prandelli sulla panchina dell’Italia.

Leggi anche: