Mondiali 2022, in Qatar si giocherà d’inverno

In Qatar i Mondiali del 2022 si giocheranno d’inverno. E’ stata confermata l’anticipazione che ha tenuto banco per diversi mesi e che ha aizzato notevoli polemiche su come meglio programmare il torneo più importante del calcio in un periodo che viene a coincidere con i massimi campionati europei. Oggi però la Fifa ha sciolto le riserve: i Mondiali del 2022 si terranno tra il 15 novembre e il 15 gennaio.

Una vera e propria rivoluzione che è stata anticipata ufficialmente dal segretario generale della Fifa, Jerome Valcke, alla radio francese France Info. Non è una soluzione definitiva, arriverà solo nel dicembre di quest’anno, ma un passo avanti importante: la consultazione tra tutte le parti un causa è ancora aperta.

mondiali qatar

Infatti bisogna ricordare che in Qatar d’estate, nel periodo giugno-luglio quando solitamente si gioca il Torneo, le temperature arrivano anche a 50 gradi e quindi sarebbe impossibile poter disputare qualsiasi gara all’aperto.

Leggi anche — > Mondiali 2014, Blatter: “Gli arbitri saranno dotati di spray”

Leggi anche — > Mondiali 2014, Simunic (Croazia) squalificato dalla Fifa per saluto ustascia