L’Italia femminile della pallanuoto vince 9-6 la sfida contro la Grecia ai mondiali di nuoto 2015. Grandissima vittoria del Setterosa che batte senza troppi patemi le elleniche. Adesso le azzurre volano in semifinale, dove affronteranno la sorpresa Olanda. Fabio Conti può dirsi soddisfatto di tutto tranne che per lo score bassissimo nelle espulsioni a favore. L’altra semifinale è quella tra Australia e Usa. Continua dunque l’avventura del Setterosa a Kazan 2015.

E domani ci aspetta un’altra intensa giornata, con molte finali inerenti il nuoto in vasca. Queste le gare in programma:

  • Martedì 4 agosto:
    • 8.30-11.15 NUOTO batterie 50 rana M, 200 sl F, 200 farfalla M, 800 sl M 8.30-9.35 PALLANUOTO finale 15/16 posto maschile
    • 9.50-10.55 PALLANUOTO finale 13/14 posto maschile
    • 11.10-12.15 PALLANUOTO quarto di finale maschile
    • 12.30-13.35 PALLANUOTO quarto di finale maschile
    • 13-15 GRANDI ALTEZZE finale 20 metri femminile 16.30-18.20 NUOTO finali 200 sl M, 100 dorso F, semifinali 50 rana M, finali 1500 sl F, 100 dorso M, semifinali 200 sl F, 200 farfalla M, finale 100 rana F
    • 16.30-17.35 PALLANUOTO quarto di finale maschile
    • 17.50-18.55 PALLANUOTO quarto di finale maschile
    • 19.10-20.15 PALLANUOTO quarto di finale maschile
    • 20.30-21.35 PALLANUOTO quarto di finale maschile

Leggi anche: